L’efficienza energetica è oggi tra le priorità delle imprese. L’ottimizzazione del consumo di energia permette di ridurre i costi, migliorare le emissioni energetiche e quindi il conto economico con l’uso dei certificati bianchi, migliorare la gestione delle infrastrutture, e infine creare processi di business più efficaci.

Tra le diverse attività previste in un programma di efficienza energetica, l’implementazione di un Sistema di controllo consumi energetici è essenziale. Monitora l’utilizzo dei vari sistemi elettrici (direttamente per i sistemi più energivori o indirettamente, misurando l’utilizzo per area / sezioni), impianti termici – caldaie – e sensori eventualmente ambientali di temperatura e umidità.